<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>
  1. anteprima della pagina
    Jan Palach, il vero simbolo della resistenza

    Jan Palach, il vero simbolo della resistenza Incarnò la lotta senza speranza del David ceco contro il Golia russo EUR avendo attraversato i tristi eventi praghesi dalla primavera del 1968 all'inverno inoltrato del 1969, cioè prima, durante e dopo l'occupazione sovietica, il ricordo rimasto impre...

    Luoghi citati: Cecoslovacchia, Mosca, Praga, Russia
  2. anteprima della pagina
    Il Professore e i trotzkisti di Filippo Ceccarelli

    Il Professore e i trotzkisti Sono l'ago della bilancia del governo LA STORIA E LE CRISI E ROMA poi - sorpresina della storia, della memoria e della nostalgia - stavolta sono pure i trotzkisti di Rifondazione che costringono Bertinotti a rompere con il governo Prodi. Com'è nella loro litigiosissi...

    Luoghi citati: Iran, Italia, Roma
  3. anteprima della pagina
    Agnelli: è l'Europa la nuova frontiera

    L'Avvocato racconta quarant'anni di rapporti con i comunisti italiani e i sovietici Agnelli: è l'Europa la nuova frontiera «D'Alema dovrà guardare a Schroeder, Jospin e Blair» INTERVISTA ATORINO WOCATO Agnelli, davanti al governo D'Alema che sta per nascere, s'è levato l'anatema del Vaticano e i...

  4. anteprima della pagina
    «Perché vinse il Vietnam »

    L'uomo che umiliò l'America: se Kennedy non fosse stato ucciso avrebbe fermato la guerra «Perché vinse il Vietnam » Il figlio di JFK a colloquio con Giap IHANOI N una sconnessa villa francese avvolta dagli alberi, vive il vecchio, piccolo uomo che sconfisse i potenti eserciti di Francia e Stati ...

  5. anteprima della pagina
    Cossutta: «Che scoperta i miei rapporti con l'Urss»

    IL LEADER COMUNISTA «SPESSO A MOSCA, PER MOTIVI POLITICI» Cossutta: «Che scoperta i miei rapporti con l'Urss» intervista ROMA ■ A" RMANDO Cossutta"si corica ogni sera, da oltre trent'anni, con uno zuccotto di lana in testa, e un cuscino che gli copre i piedi. Lo zuccotto, perché quando fu preso...

  6. anteprima della pagina
    Dubcek il socialista dal volto umano di Enzo Bettiza

    Praga e il vero '68 d'Europa: una primavera di speranza schiacciata dai carri sovietici Dubcek il socialista dal volto umano il socialista dal volto umano Enzo Bettiza IL dramma cecoslovacco del 1908 fu meno aspro, meno sanguinoso, della tragedia ungherese del 1956. Tuttavia, le due date e le sv...

  7. anteprima della pagina
    Non rompete con Berlinguer

    Lo «strappo» sulla Nato era concordato col Cremlino? Intervista con l'uomo di Mosca più vicino al Pei Non rompete con Berlinguer Zagladin ricorda: così Breznev corresse la Pravda Giul!«tto Chiesa inviato a MOSCA VADIM Valentinovic non sa nul¬ la della nuova tempesta solle¬ vata in casa ex comuni...

  8. anteprima della pagina
    Un chirurgo da Zar

    Un chirurgo da Zar Da trent'anni padrone dei segreti del Cremlino MOSCA. Pochi conoscono tanti segreti intimi, ultimissimi, politici, politicissimi, della Russia quanti ne conosce lui, Evghenij Ivanovic Ciazov. Ne ha accumulati tanti, anno dopo anno, da quando fu nominato coordinatore clinico de...

    Luoghi citati: Mosca, Russia
  9. anteprima della pagina
    Cernomyrdin il volto dell'enigma russo di Aldo Rizzo

    Cernomyrdin, il volto dell'enigma russo 111 ^ ::::: - N collega che ha vissuto a Mosca e che conosce la Russia molto più di me ha detto che Viktor Cernomyrdin ha l'aspetto di un tecnocrate intelligente, certamente ambiguo dal punto di vista politico, ma non paragonabile ai vecchi uomini di appar...

  10. anteprima della pagina
    Notizia
    Luoghi citati: Bonn, Mosca, Torino, Urss
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>