<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Pross. > Fine >>
  1. anteprima della pagina
    L'U.S. Army degli adulteri di Andrea Di Robilant

    Era stato scelto da Clinton. Ma 13 anni fa tradì la moglie WS. Army degli adulteri 7/ nuovo comandante sotto accusa WASHINGTON DAL NOSTRO CORRISPONDENTE Nulla di ufficiale, ma Bill Clinton aveva fatto la sua scelta: il prossimo capo di Stato maggiore delle forze armate americane doveva essere il...

    Luoghi citati: New York, Washington
  2. anteprima della pagina
    Clinton sceglie un berretto verde

    WASHINGTON Generale a quattro stelle guidò l'assalto aereo sull'Iraq nella Guerra del Golfo Clinton sceglie un berretto verde Eroe dei corpi speciali capo delle forze armate WASHINGTON. Bill Clinton ha nominato il generale Henry «Hugh» Shelton capo degli Stati maggiori riuniti. L'ha annunciato l...

  3. anteprima della pagina
    Stato Maggiore vietato all'adultero

    Scandalo Usa Sialo Maggiore vietato all'adultero WASHINGTON. La mannaia del moralismo che scuote le forze armate americane è caduta ieri sul capo del generale Joseph Randolph: per aver avuto un rapporto con una donna tredici anni fa, quando era già separato ma ancora in attesa di divorzio, Rando...

    Luoghi citati: Asia, Usa, Washington
  4. anteprima della pagina
    Clinton: Castro deve essere punito

    La replica cubana: «Quei velivoli stavano volando illegalmente sul nostro territorio» Clinton: Castro deve essere punito Dopo l'abbattimento degli aerei NEW YORK NOSTRO SERVIZIO «La nostra pazienza ha un limite. L'abbattimento di due aerei pirati serva da lezione a chi incoraggia e compie quest...

  5. anteprima della pagina
    Clinton alla guerra dell'Aids

    Clinton alla guerra dell'Aids Una legge radia dall'esercito i sieropositivi IL CASO I NUOVI WASHINGTON ILL Clinton ha firmato ieri una legge e subito dopo ha dato ordine all'amministrazione di non applicarla in una sua parte che il Presidente giudica «incostituzionale». Si tratta della regola ch...

    Luoghi citati: Washington
  6. anteprima della pagina
    I missili non fermano la guerra curda

    Il Pentagono: «Stavolta non abbiamo prove di un coinvolgimento dei soldati del Raiss» I missili non fermano la guerra curda Le milizie filo-irachene avanzano su Sulaymaniah NEW YORK NOSTRO SERVIZIO Le battaglie continuano nel Nord dell'Iraq abitato dai curdi, ma questa volta gli americani si dic...

  7. anteprima della pagina
    Esodo curdo verso l'Iran, ma il raìss e Barzani proclamano: amnistia, autonomia e elezioni

    Esodo curdo verso l'Iran, ma il raìss e Barzani proclamano: amnistia, autonomia e elezioni Trecentomila in fuga da Saddam Baghdad ripara i radar e annuncia: fuoco sui jet Usa NEW YORK. In fuga dalla guerra, un'immensa schiera di civili curdi si dirige verso le montagne e le frontiere con l'Iran....

  8. anteprima della pagina
    Vittime musulmane di Srebrenica. Le truppe Nato resterebbero nel Paese ancora due anni Tremila cadaveri in più nelle urne di Bosnia

    Vittime musulmane di Srebrenica. Le truppe Nato resterebbero nel Paese ancora due anni Tremila cadaveri in più nelle urne di Bosnia Scoperta una fossa comune ZAGABRIA NOSTRO SERVIZIO Gli esperti del tribunale internazionale dell'Aia per i crimini di guerra nell'ex Jugoslavia hanno localizzato un...

  9. anteprima della pagina
    Saddam non sparo più. Clinton: non ti credo

    Duro colpo per Dole, spuntano i nastri del suo amichevole colloquio del '90 con il raiss Saddam: aoa sparo più. Clinton: non ti credo Stealtb pronti a bombardare NEW YORK NOSTRO SERVIZIO L'Iraq ha promesso di non sparare più contro gli aerei impegnati nel far rispettare la «no fly zone», ma gli ...

  10. anteprima della pagina
    I soldati serbi arrestano due caschi blu americani

    I soldati serbi arrestano due caschi blu americani ZAGABRIA NOSTRO SERVIZIO Gli aerei della Nato hanno sorvolato ieri a bassissima quota Sarajevo. Radendo le colline sulle quali sono appostati i miliziani serbi che assediano la città, hanno voluto inscenare gli annunciati attacchi dall'aria. Ma ...

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Pross. > Fine >>