<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>
  1. anteprima della pagina
    Solito pedaggio (alla coppia regina) di Giovanni Arpino

    Lo pagano anche le milanesi Solito pedaggio (alla coppia regina) Anche le milanesi debbono pagare pedaggio. La « coppia regina » del campionato impone i suoi diritti, di riffe o di raffe, senza dover faticare più che tanto. La classifica riserva brividi e traumi solo ai club che penano in coda, ...

  2. anteprima della pagina
    C'era una volta il "boom,, di Giovanni Arpino

    A San Siro, nostalgico derby tra Mazzola e Rivera C'era una volta il "boom,, C'era una volta il "boom ". E la grassa culla di questo " boom " era, in quel tempo, Milano. Felice di se stessa, bonariamente vanagloriosa, gonfia di beni e speranze, di ' dané » e commerci, la capitale morale mieteva ...

  3. anteprima della pagina
    Chi li ferma? di Giovanni Arpino

    Tecnica e carattere subalpino Chi li ferma? Chi mai fermerà queste terribili torinesi? Granatieri e juventini vendemmiano punti su punti, facendo salire la colonnina della « media inglese » come la febbre opera su quella del mercurio. Le meneghine, che si opponevano in questo ultimo turno a Toro...

    Luoghi citati: Foggia, Inghilterra, Madama, Torino
  4. anteprima della pagina
    Madama ansima di Giovanni Arpino

    Di ritorno dalFUrss col fiatone Madama ansima Va. corri e segna. Ecco il nuovo motto della « valanga granata », che sul piatto della sua domenica calabrese ha gettato un poker di gol. Il terreno del Catanzaro è notoriamente rispettato, temuto. Lo si considera diffìcile, « spazio caldo », anche s...

    Luoghi citati: Bologna, Catanzaro, Cesena, Lazio, Napoli, Torino
  5. anteprima della pagina
    Italia vittoriosa, Antognoni sconfitto di Giovanni Arpino

    Solo quattro gol (ed uno al passivo) contro il modesto Lussemburgo Italia vittoriosa, Antognoni sconfitto Due reti di Bettega, una di Graziarli e dell'interno viola che colpisce due volte i pali - Zoff beffato a tre minuti dalla fine nella mediocre sagra paesana nello stadio del granducato gremi...

    Luoghi citati: Europa, Italia, Lussemburgo, Svizzera
  6. anteprima della pagina
    Bettega-Graziani coppia vincente di Giovanni Arpino

    Bettega-Graziani coppia vincente Dolce è il sole del settembre romano per gatti randagi e turisti, per Hobby Bettega che non fallisce due impeccabili gol. Meno calore è nelle casse federali. Dovrebbero imparare almeno da Darix Togni, i cassieri azzurri. La Nazionale, se proprio deve avere un pub...

  7. anteprima della pagina
    E' una "partitissima,, che dura per un anno di Giovanni Arpino

    E' una "partitissima,, che dura per un anno (Dal nostro Inviato speciale) Roma, 15 novembre. Ci slamo. E' una vigilia Intiepidita dal sole, forse per garantire agli Inglesi di Don Revle un minimo di ospitalità. Gruppetti di studenti romani si aggirano lungo piazza Montecitorio e dintorni urlando...

    Luoghi citati: America, Israele, Italia, Polonia, Roma
  8. anteprima della pagina
    Inglesi e chiacchiere sconfitti dagli azzurri di Giovanni Arpino

    Inglesi e chiacchiere sconfitti dagli azzurri (Dal nostro inviato speciale) Roma, 17 novembre. Il risultato è un classico due a zero, prettamente inglese, ma si tinge d'azzurro. La nazionale italiana, pur non disputando una partita di puro fascino (però l'agonismo condiziona l'ispirazione, lo sa...

    Luoghi citati: Italia, Roma, Wembley
  9. anteprima della pagina
    Un picnic da poveri di Giovanni Arpino

    Un picnic da poveri (Dal nostro inviato speciale) Lussemburgo, 15 ottobre. Quando ci vedono arrivare, nel minuscolo Granducato (una sola strada, cento banche) sbalordiscono. Non trovano neppure più la Forza di ridere. Che diamine, cinquanta giornalisti, fotoreporter, addetti alla radiotelevision...

  10. anteprima della pagina
    I CONTI DEL MERCOLEDÌ di Giovanni Arpino

    I CONTI DEL MERCOLEDÌ Un mal di pallone Minacce dall'alto e dal basso per il mondo sportivo - Giggirriva dice la bugia La "magna" [uve e le invidie altrui - Ferdinando Rossi, una speranza granata Il football, come sport e come fenomeno, è entrato nel suo prevedibile • ciclo del malessere ». Il c...

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>