<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>
  1. anteprima della pagina
    Dal Vate a Zorro, Maciste contro tutti

    Dal Vate a Zorro, Maciste contro tutti Maciste non è un eroe mitologico, ma un mito cinematografico. Lo inventò Gabriele D'Annunzio nel 1914 per il film "Cabiria" Il forzuto, interpretato da Bartolomeo Pagano, ebbe un tale successo che, nel solo 1917, lo stesso attore interpretò "Maciste atleta'...

  2. anteprima della pagina
    «Mio caro D'Annunzio scrivi per me»

    Puccini al Vate «Mio caro D'Annunzio scrivi per me» ROMA ARISSIMO Gabriele, non mi lasciare. Pensa e scruta nella tua feconda mente e dammi il mezzo di unirmi a te con tutte le forze al trionfo». Così Giacomo Puccini si rivolgeva a D'Annunzio nella speranza di potergli strappare quel libretto ch...

    Luoghi citati: Cipro, Parigi, Roma, Salerno
  3. anteprima della pagina
    Fantasmi pagani di Libero Andreotti

    Ai Sassi di Matera i marmi e i bronzi d'un elegante toscano di Parigi Fantasmi pagani di Libero Andreotti Tra il «non finito» e il simbolismo IMATERA BENEDETTINI altomedioevali,che modellarono spazi chiesastici e spazi conventuali rupestri a più livelli nel tufo dei Sassi e vi vissero per secoli...

  4. anteprima della pagina
    Scalfaro: ottimismo motivato e sereno di Renato Rizzo

    Il Capo dello Stato accusa i camaleonti della politica che «si spostano sempre verso chi vince» Scalfaro: ottimismo motivato e sereno «Cercate un denominatore comune» PESCARA DAL NOSTRO INVIATO «Il mio è un ottimismo motivato, serio e sereno»: sceglie con cura gli aggettivi, Oscar Luigi Scalfaro...

    Luoghi citati: Argentina, Italia, Napoli, Pescara
  5. anteprima della pagina
    La lottizzazione sconfigge i diritti del bel paesaggio di Gabriele Beccaria

    Il Consiglio di Stato contro la soprintendenza: sì al cemento sul Lago di Garda La lottizzazione sconfigge i diritti del bel paesaggio ROMA. Meglio le villette a schiera del Vittoriale di Gabriele d'Annunzio. E' stata una sorpresa per tutti: il Consiglio di Stato ha dato il via libera alla cemen...

  6. anteprima della pagina
    Le sete che stregarono il Vate

    Tra toilette e gioielli, ricreate in una mostra le atmosfere della mondanità romana di fine Ottocento Le sete che stregarono il Vate Così D'Annunzio inseguiva l'eleganza EROMA A serata era incominciata malissimo, con «un penoso irrompere di volgarità burocratica». Poi finalmente, verso le undici...

  7. anteprima della pagina
    Notizia
  8. anteprima della pagina
    PAMPALONI: IO, CRITICO SECONDO COSCIENZA

    IL PERSONAGGIO PAMPALONI: IO, CRITICO SECONDO COSCIENZA Gli ottantanni di un testimone della letteratura BAGNO A RIPOLI (Firenze) A critica è il critico, come sapeva Contini». Geno Pampaloni compie ottant'anni fedele alle amicizie e a una certa idea del lavoro culturale. Un cronista - non gli di...

  9. anteprima della pagina
    D'Annunzio seduttore sedotto

    la memoria. La passione contrastata per una nobildonna rivelata da un intenso carteggio D'Annunzio seduttore sedotto lo colpì: era colta, audace e disinibita s TRIESTE EDOTTO. Nonostante il nome, Gabriele d'Annunzio, e la fama di inimitabile seduttore. Co¬ stretto a inseguire, corteggiare, e all...

    Luoghi citati: Aelis, Gardone Riviera, Trieste
  10. anteprima della pagina
    ORTESE Ti scrivo mie ossessioni

    L'inguaribile stanchezza di vivere della scrittrice nelle lettere inedite a Paola Masino, moglie di Bontempelli ORTESE Ti scrivo mie ossessioni /vi ROMA ! ' ARA signora, le cattive con! dizioni economiche in cui I i vivo (e che ho ragione di .disperare siano passeggere) non mi addolorano che per...

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>